Oggi presenterò per l’associazione Vocoder di Noci l’estroso Fabrizio Rat

Fabrizio Rat è un pianista tecno e producer.
Ha le idee chiare sul suo progetto: lo definisce “semplice”, prendere un piano, lo strumento classico e romantico per eccellenza, e proiettarlo nell’ipnotico e potente mondo della musica tecno.

rat 3.jpg
Fabrizio, infatti, ha un duplice background: è un pianista classico che ha sperimentato l’improvvisazione e ha composto musica contemporanea, ma sin dall’adolescenza ha prodotto musica tecno e passato ore a creare davanti a computer e sintetizzatori.
Non è semplicemente un musicista classico che ha scoperto la musica tecno. Attraverso i suoi studi presso l’accademia della musica a Torino ha anche lavorato come produttore di musica dance.
La sua arte ha iniziato a prendere forma con l’arrivo a Parigi nel 2007.
Nel 2010 comincia il suo progetto nel gruppo Jukebox, successivamente nel “Cabaret Contemporain”, con doppi bassi, chitarra, piano e batteria.

 

Annunci