Riprendono Puglia Sounds Export, Puglia Sounds Live e Puglia Sounds Record
con una nuova impostazione Young e Green. Da giovedì 8 a domenica 11 giugno 2017 Medimex Special Edition attività professionali, incontri d’Autore, panel, workshop, attività di networking,  Puglia Sounds Musicarium, Songwriting Camp Medimex 2017 e mostre 
Primi ospiti confermati: Iggy Pop e Solange, uniche date in Italia, e Salmo

Ripartono le attività di Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese e coordinato da Cesare Veronico, con elementi innovativi capaci di incidere in maniera ancora più strutturale nello sviluppo del comparto musicale pugliese ed essere al passo con un mercato in costante cambiamento.  Creazione artistica, Impresa, Consumo sono i temi al centro della nuova programmazione 2017 che saranno sviluppati attraverso 8 parole chiave: accompagnamento alle imprese e allo sviluppo della Filiera, Young, diffusione digitale, maturità professionale, Green, accessibilità, sostenibilità economica, e infine multidisciplinarietà. Parole chiave che costituiscono lo scenario nel quale si sviluppa la strategia e si realizzano le attività rivolte all’intero sistema musicale regionale: dalla creazione artistica, alla programmazione (live regionale, nazionale e internazionale), dalla diffusione (distribuzione discografica fisica e digitale) alla fruizione. Importante novità è rappresentata  dall’introduzione dei concetti  Young,  attenzione ai più giovani con attività di accompagnamento alle professioni della musica, che pervaderà tutte le attività e Green, ecosostenibilità e musica, che si svilupperà favorendo la programmazione di concerti ed eventi ad impatto zero che valorizzeranno beni culturali e paesaggisti pugliesi.  Una nuova impostazione  destinata a dare forte impulso alla crescita della filiera e un orizzonte a lungo termine delle politiche di sviluppo del sistema musicale pugliese. Il nuovo progetto di Puglia Sounds si inserisce nel percorso di Piiil Cultura, Piano Strategico della Cultura per la Puglia, confermandosi come uno dei pilastri della strategia di sviluppo della Regione Puglia. La nuova programmazione è realizzata in sinergia con il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia, con Apulia Film Commission e Puglia Promozione al fine di ottimizzare risorse e rendere maggiormente efficaci i risultati. Il progetto si sviluppa attraverso quattro assi principali: Puglia Sounds Export, Puglia Sounds Record, Puglia Sounds Live e infine Medimex.

Puglia Sounds Export, l’asse di intervento finalizzata all’internazionalizzazione del sistema musicale regionale, continuerà ad essere centrale nell’azione di sviluppo di Puglia Sounds e sarà focalizzata sull’incremento della presenza e della visibilità all’estero della cultura musicale pugliese e sulla formazione e accompagnamento alle imprese. Un insieme di azioni che prevede: la partecipazione di artisti e operatori pugliesi alle più importanti fiere/music conference internazionali (avviso pubblico disponibile sul sito web pugliasounds.it con la possibilità di partecipare ad importanti eventi in 9 Paesi e la possibilità di proporre la partecipazione a qualunque music conference mondiale);  realizzazione di accordi con i più importanti network internazionali (già rinnovati gli accordi con Europe Jazz Network, I-Jazz e European Forum of Worldwide Music Festival finalizzati alla circuitazione di progetti musicali); realizzazione di focus/vetrine internazionali per la promozione del sistema musicale regionale; realizzazione di una programmazione internazionale della musica pugliese (avviso pubblico Puglia Sounds Export già pubblicato con una porzione di budget destinata agli artisti più giovani) e attività  di formazione per imprese e operatori nella fondamentale fase di internazionalizzazione.

Puglia Sounds Live avrà invece come nuova strategia quella di potenziare, stimolare e strutturare la domanda attraverso un’offerta musicale destagionalizzata, in rete, qualificata e sostenibile, giovane, verde e accessibile. In programma azioni destinate ad aumentare la visibilità del comparto live pugliese, una programmazione in tutti i periodi dell’anno e attività di formazione d’impresa rivolte ad operatori e artisti


Puglia Sounds Record
prevede un potenziamento del settore della produzione musicale attraverso l’utilizzo di strumenti più adeguati e avanzati e un attento confronto con le evoluzioni del mercato discografico globale. In questa direzione le attività prevedono di incentivare la produzione musicale discografica, fisica e digitale con particolare attenzione agli artisti esordienti, che diffonda la cultura musicale pugliese, favorire la realizzazione di videoclip e strumenti innovativi, favorire la diffusione digitale delle produzioni artistiche pugliesi e la realizzazione di compilation promozionali con distribuzione nazionale ed internazionale.

Medimex: Connessione, internazionalizzazione, formazione, accompagnamento. Sono queste le parole chiave di Medimex 2017 che da quest’anno diventa International Festival & Music Conference. Quattro giorni, da giovedì 8 a domenica 11 giugno 2017, per confrontarsi sulle opportunità del mercato nazionale e internazionale, ragionare sulle sfide che le nuove tecnologie impongono, creare reti, promuovere il proprio lavoro. Quattro giorni in cui gli operatori pugliesi potranno incontrare direttori di festival, responsabili di agenzie, etichette discografiche, stakeholder internazionali. Tutto questo sarà Medimex che sceglie di abbandonare la dimensione di salone espositivo per entrare in contatto e diffondersi sul territorio, invadere la città, la regione. Così uno degli appuntamenti più attesi del calendario regionale cambia, e se da un lato consolida le buone prassi già avviate dall’altro punta a esplorare nuovi orizzonti.  Importante la sezione professionale con attività rivolte a giovani, artisti, operatori e imprese della filiera musicale regionale finalizzate alla crescita, internazionalizzazione e sviluppo professionale dell’intero comparto. Puglia Sounds Musicarium, una scuola dei mestieri della musica con autorevoli docenti che terranno lezioni rivolte ai più giovani; Songwriting Camp Medimex 2017,  in cui i giovani musicisti pugliesi potranno lavorare sul versante artistico a stretto contatto con affermati autori e produttori della scena italiana; appuntamenti di networking e B2B per gli operatori pugliesi, workshop e panel sui principali temi della mondo della musica.

Photo3bySukita.jpg

Fitto il calendario di eventi in programma nei tre giorni. Al Castello Svevo di Bari l’esclusiva italiana della mostra “David Bowie & Masayoshi Sukita: Heroes  40° anniversario”, a cura di ONO Arte Contemporanea, che presenta per la prima volta in Italia oltre 20 fotografie del Maestro Masayoshi Sukita –  che sarà a Bari – scattate nel 1977 durante la visita di David Bowie e Iggy Pop in Giappone. E ancora incontri d’Autore con importanti artisti italiani, Il Mercato del vinile e delle etichette indipendenti, presentazioni, djset e numerose attività collaterali.

Importante anche la programmazione live del Medimex: due palchi, con il main stage posizionato a Parco Perotti, ospiteranno grandi nomi della musica internazionale. L’ ospite d’eccezione del Medimex 2017 special edition sarà Iggy Pop, con un imperdibile concerto ad ingresso gratuito, unica data italiana, nell’anno del quarantennale dei capolavori Lust for Life e The Idiot.  Variegata la proposta che spazierà dal Rock al Jazz passando per Hip Hop, Elettronica e Soul con numerosi ospiti italiani e internazionali tra i quali il rapper Salmo. Gran chiusura dei live domenica 11 giugno nel prestigioso Teatro Petruzzelli con il concerto di Solange, unica data in Italia,  regina indiscussa della nuova scena R&B.  Protagonista anche la musica pugliese con una serie di produzioni originali  che debutteranno sui palchi del Medimex 2017 grazie ad uno specifico avviso pubblico pubblicato da Puglia Sounds nelle scorse settimane i cui risultati saranno annunciati nei prossimi giorni.

Il programma dettagliato del Medimex 2017 special edition sarà reso noto nei prossimi giorni. Costanti aggiornamenti saranno disponibili sul sito web www.medimex.it dove è già possibile iscriversi a Puglia Sounds Musicarium e Songwriting Camp Medimex 2017.

Puglia Sounds è il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del Fondo di Sviluppo e di Coesione 2014-2020 – Patto per la Puglia Area di Intervento IV “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali. http://www.pugliasounds.it