Dal 24 febbraio 2017 al 31 maggio 2017, Planar Gallery ospita la mostra Lessons of a City a cura di Jawad Dukhgan e Antonio Ottomanelli; attraverso una raccolta ragionata di reperti e documenti racconta la città di Amman e le sue trasformazioni in relazione alle vicende geopolitiche che hanno interessato i paesi arabi.

La mostra è promossa da Columbia University GSAPP’s Studio-X Amman – Columbia Global Centers | Amman, in collaborazione con Planar e Politecnico di Bari DICAR Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura.
Lessons of a City è un progetto di ricerca che nasce da una serie di workshop realizzati ad Amman, diretti da Jawad Dukhgan e Antonio Ottomanelli e promossi da Columbia University GSAPP Studio-X Amman. I workshop hanno coinvolto architetti, fotografi e studenti nella mappatura e narrazione dell’evolversi del masterplan di Amman in relazione alla recente storia e geopolitica del Mashriq.
La ricerca nasce da un’indagine sugli effetti dall’UAE Real Estate market crash sulle regioni arabe; il lavoro si è evoluto e completato con uno studio sull’analisi del mercato immobiliare e della rendita fondiaria in relazione al fenomeno di immigrazione ed altri fenomeni sociali nella regione – la Giordania – a più alto indice di immigrazione di tutto il Mashreq arabo.  Attraverso dei workshop internazionali di fotografia, mappatura e design studenti, ricercatori e artisti hanno lavorato insieme a Jawad Dukhgan e i membri di Planar, concentrandosi sull’analisi di varie tipologie sociali ed abitative di Amman, con particolareattenzione alle forme e alle pratiche di spazio pubblico.
Sono stati prodotti progetti video, fotografici ed installativi che saranno raccolti in questa importante mostra internazionale con prima tappa a Bari

Planar Gallery
In occasione della mostra Lessons of a City Planar inaugura per la prima volta al pubblico il suo nuovo spazio espositivo. Planar Gallery (C.so Sonnino 119a – Bari) è uno storefront con galleria d’arte e laboratorio artigianale ed editoriale con sede a Bari diretto da un team multidisciplinare di professionisti operanti nei settori dell’arte, del design e dell’editoria. Planar si costituisce come avamposto europeo di relazione con frontiere culturali e d’impresa del Mashreq e del Maghreb arabo operanti nei settori dell’architettura, del design e delle arti visive.

Annunci